Visioni Corte Film Festival – Bando 2020

BANDO DI CONCORSO – ANNO 2020

Scarica il bando in PDF – Scarica la Scheda di iscrizione PDF

 

REGOLAMENTO ANNO 2020

 

 

L’Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse”, sotto l’alto patrocinio del Parlamento Europeo, il sostegno della Regione Lazio e del Ministero dei Beni Culturali – Direzione Generale Cinema, bandisce la 9^ edizione di Visioni Corte International Short Film Festival che si terrà dal 10 al 17 Ottobre 2020 nella prestigiosa cornice del Cinema Teatro Ariston di Gaeta (LT). Le date ufficiali della rassegna, che durerà otto giorni, sono suscettibili di lieve variazione e saranno rese note in maniera definitiva alla scadenza del bando, ovvero il 30 Giugno 2020, sul sito www.visionicorte.it

La nostra mission è diffondere il talento dei giovani registi emergenti nel panorama del cinema italiano, europeo e internazionale, perseguendo l’obiettivo di fondere cultura, territorio e turismo, con un occhio particolare alle innovazioni in ambito cinematografico, anche supportate da nuovi linguaggi tecnologici (ad esempio il VR).

 

 

  1. GENERALE

 

1.1 Sezioni competitive

Sei in tutto le sezioni alle quali partecipare. L’intento è quello di offrire a professionisti e non, indipendentemente dal budget a disposizione, la possibilità di confrontarsi in una categoria omogenea, favorendo il confronto e il dialogo tra culture diverse, e che permetta alle Giurie Tecniche di fornire con maggiore semplicità una valutazione più equa delle opere in concorso. Le categorie previste sono:

 

  • CortoFiction Italy: rivolta a qualsiasi tematica e genere. Spazia dal drammatico alla commedia, al thriller, ecc. Le storie possono essere inventate o adattamenti o ispirate a fatti realmente accaduti; dedicato esclusivamente a film italiani;
  • CortoFiction International: rivolta a qualsiasi tematica e genere. Spazia dal drammatico alla commedia, al thriller, ecc. Le storie possono essere inventate o adattamenti o ispirate a fatti realmente accaduti; dedicato esclusivamente a film stranieri;
  • CortoDoc: rivolta ai documentari o reportage, di qualsiasi genere;
  • CortoAnimation: rivolta a storie di animazione di qualsiasi genere e realizzate con qualsiasi tecnica, anche la stop-motion. L’argomento è libero.
  • CortoVirtual: rivolta a qualsiasi tematica e genere e specificatamente per i cortometraggi visibili con l’uso degli speciali Oculus a realtà aumentata.
  • CortoPilota Web Serie: rivolta alle web serie e relativa solo all’episodio pilota di web serie inedite, che non sono ancora state pubblicate online o in altri contesti. Di qualsiasi tematica e genere, italiana e straniera;

 

1.2 Undici i premi speciali riferiti solo alla categoria CortoFiction (Italia e International) in gara:

 

  • Migliore sceneggiatura
  • Migliore fotografia
  • Miglior regia
  • Miglior montaggio
  • Miglior attore protagonista
  • Miglior attrice protagonista
  • Migliore musica originale (eleggibile anche nella sezione CortoAnimation)
  • Miglior Commedia
  • Premio giuria popolare: Sarà decretato dalla somma dei voti delle schede consegnate ad un gruppo di persone del pubblico, ovvero la giuria popolare, che sarà sempre la stessa e che si impegna a vedere tutti i film in gara (eleggibile tra tutte le categorie in concorso);
  • Premio CSC – Centro Sperimentale di Cinematografia in collaborazione con il CSC di Roma e scelto da un’apposita giuria interna al suddetto ente; riservato solo alla sezione CortoFiction Italia;
  • Premio FEDIC – Federazione Italiana di Cinema in collaborazione con la Fedic e scelto dal film più votato tra tutti i cinecircoli affiliati alla suddetta Federazione; riservato solo alla sezione CortoFiction Italia.

 

1.3 Preselezione

Tutte le opere inviate saranno selezionate dalla Direzione Artistica affiancata da un’apposita commissione esaminatrice. Il superamento della preselezione comporterà l’ammissione alle serate di proiezione dei cortometraggi in qualità di finalisti. Nel compilare la scheda di iscrizione, i partecipanti dovranno indicare a quale sezione intendono inserire il proprio cortometraggio. Resta poi a discrezione della Commissione selezionatrice l’eventuale collocazione in una categoria differente, al fine di garantire omogeneità all’interno di esse. I partecipanti potranno tenersi informati sulla selezione dei cortometraggi, visitando il sito www.visionicorte.it dove tre mesi prima del festival verrà pubblicato il programma della manifestazione. L’Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse” si riserva la facoltà di proiettare a sua discrezione una o più opere che non hanno superato la selezione, inserendole nella sezione speciale “Fuori Concorso” che, pertanto, sarà non competitiva.

 

1.4 Modalità di selezione dei corti

La selezione conclusiva dei film avviene a cura e a giudizio insindacabile della Direzione Artistica del Festival, con un numero congruo per ciascuna delle sezioni previste in gara.

 

1.5 Giurie

Ci saranno differenti giurie tecniche, ognuna specializzata per la categoria in gara a cui è stata assegnata, tutte composte da esperti nel settore cinematografico, quali registi, critici cinematografici, sceneggiatori, produttori, attori, direttori artistici e professionisti nel settore audio-visivo, che segnaleranno 1 (una) sola opera vincitrice per ciascuna sezione. Tutte le giurie esprimeranno un giudizio all’atto della premiazione e le motivazioni che hanno indotto ad assegnare tale premio saranno lette in pubblico e consegnate tramite pergamena. I giudizi espressi dalla giuria sono inappellabili. Le giurie si riservano altresì il diritto di assegnare eventuali menzioni speciali o ex-aequo.

 

 

  1. PREMI E RICONOSCIMENTI

La Giuria Tecnica assegnerà per ogni categoria in concorso un premio al primo classificato, ovvero una bellissima statuetta fatta a mano in ottone e marmo, unitamente, a partire dall’edizione 2020, a un premio in denaro il cui importo sarà stabilito poco prima delle date del Festival, in base al budget annuale della manifestazione.

 

Si noti bene che i premi in denaro saranno convalidati durante la Cerimonia di Premiazione solo ed esclusivamente con la presenza di almeno un (1) rappresentante del film vincitore per ciascuna categoria competitiva. Tali premi saranno inviati tramite bonifico bancario entro 90 giorni dal termine della manifestazione, previo ricevimento delle coordinate bancarie del beneficiario.

 

I premi speciali, assegnati sempre dalla giuria tecnica, consisteranno invece in una Targa di vetro.

 

La Direzione Artistica si riserva la facoltà di assegnare a sua discrezione una menzione speciale per l’idea più originale ad uno solo corto in concorso, in qualsiasi categoria e si riserva altresì la facoltà di annullare, variare o integrare premi e menzioni.

 

Inoltre, grazie alla partnership con iPitchTv, tutti i finalisti e i vincitori avranno la possibilità di diffondere il loro film sulla piattaforma americana iPitchTv con un premio speciale: un coupon gratuito valido 3 mesi per i finalisti, 1 anno per i vincitori, per caricare il proprio film sulla piattaforma e farlo conoscere agli addetti al settore di cinema e tv internazionali.

 

Qualora i vincitori non fossero in grado di presenziare per la consegna del premio, si consiglia di delegare qualcuno per il ritiro, poiché la statuetta e/o targa in vetro non sarà spedita, se non in rari casi eccezionali e a carico del destinatario.

 

 

  1. ASPETTI TECNICI

3.1 Modalità di partecipazione

  • La partecipazione al concorso è a pagamento. Le quote di iscrizione sono 3:

 

Quota early: 10 euro, entro il 31 Marzo 2020.

Quota regolar: 15 euro, dal 1 Aprile al 31 Maggio 2020.

Quota last: 20 euro, dal 1 al 30 Giugno 2020.

 

La tassa di iscrizione deve essere pagata usando una delle modalità preferite tra le seguenti:

 

  • tramite PayPal all’account info@ilsognodiulisse.it
  • tramite Bonifico Bancario intestato a: Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse” IBAN IT 82 L 05296 74030 CC0160010883

(In ogni caso, nella causale inserire “ISCRIZIONE VISIONI CORTE FILM FESTIVAL 2020”)

 

  • NB. Per chi si inscrive utilizzando le piattaforme online, il pagamento della tassa di iscrizione avverrà in automatico tramite la piattaforma utilizzata.

TRATTAMENTO SPECIALE per le case di distribuzione: ai distributori riserviamo uno sconto particolare. Se si inviano più di 5 film, il costo della tassa d’ingresso sarà scontata dell’80% per ogni cortometraggio.

  • Chi invia il materiale tramite posta cartacea deve inviare nel plico anche la copia della ricevuta dell’avvenuto pagamento.
  • Per partecipare al concorso gli interessati dovranno inviare tutto il materiale necessario (vedi 3.5) all’indirizzo specificato al punto 3.6;
  • Ciascun autore risponde del contenuto dei propri lavori (vedi anche 3.9);
  • Ogni autore può presentare anche più di 1 (una) sola opera, indicando la sezione cui intende iscriverle, ma ne verrà selezionata solo una;
  • I partecipanti si faranno carico delle spese di spedizione di tutto il materiale necessario, che in ogni caso non verrà restituito;
  • Ogni partecipante deve essere certo di aver adempiuto ad ogni richiesta posta dal regolamento, pena l’esclusione;
  • La partecipazione al concorso prevede l’accettazione integrale del presente regolamento.

 

3.2 Opere ammesse al concorso

Possono partecipare alla selezione le opere realizzate in Italia o all’estero a partire da Gennaio 2019. Le opere straniere, per poter essere ammesse, devono essere obbligatoriamente sottotitolate in italiano e/o essere provviste della lista dialoghi in inglese, spagnolo o tedesco.

 

3.3 Supporto richiesto

Le opere, in qualunque modo siano state riprese e/o realizzate, devono essere presentate, ai fini del concorso, in formato digitale in alta risoluzione (adatta allo schermo di 10 metri) preferibilmente in file mp4, oppure Avi o H264, da caricare sulle piattaforme specifiche quali www.filmfreeway.com, www.clickforfestivals.com, www.festhome.com, www.filmfestivallife.com e www.shortfilmdepot.com. Per i film che partecipano senza utilizzare le suddette piattaforme, è obbligatorio inviare la scheda di partecipazione compilata in ogni sua parte e firmata al nostro indirizzo email info@visionicorte.it specificando il titolo del corto inviato. Per i film iscritti tramite le suddette piattaforme, non è necessario inviare la scheda di partecipazione, poiché usando una piattaforma online, automaticamente si fornisce il tacito consenso previsto nella citata scheda in ogni sua parte.

 

3.4 Durata

Tutti i video dovranno avere una durata massima di 20 minuti (titoli esclusi).

 

3.5 Materiale occorrente

Per essere ammessi alle preselezioni occorrono obbligatoriamente, pena l’esclusione:

 

  • 1 scheda di iscrizione, scaricabile dal sito visionicorte.it, compilata in tutte le sue parti in stampatello o al computer, firmata e allegata al video (solo per chi non partecipa tramite le piattaforme online);
  • Il file del film deve essere necessariamente di 24fps o 25fps;
  • Il file di proiezione non deve superare i 4 Gigabyte;
  • Per i film stranieri: si richiede lista dialoghi (in inglese o spagnolo) in file .srt e in word con minutaggio preciso di inizio e fine per ogni singola battuta;
  • almeno 4 foto rappresentative del corto in jpeg o tiff (no backstage, no stampa cartacea) in alta qualità, 2 orizzontali formato A4 e 2 verticali (almeno 300 dpi, 30×22 cm), da inviare all’indirizzo e-mail info@visionicorte.it, possibilmente usando un qualsiasi provider cloud;
  • Foto del regista e breve biografia;
  • Sinossi del film;
  • Dati tecnici del film;
  • Locandina del film (ove disponibile)
  • Trailer del film senza sottotitoli (ove disponibile);
  • Un indirizzo email che sia attivo e funzionante e che sarà usato dalla segreteria del festival per ogni comunicazione con i registi/produttori/distributori;

 

Tutte queste informazioni saranno utilizzate per il catalogo cartaceo e digitale del Festival e per altre eventuali pubblicazioni relative al Festival stesso. L’assenza di una sola delle voci elencate non consentirà l’accesso alle preselezioni.

 

N.B. Per le suddette fotografie dei cortometraggi si intende autorizzata e gratuita la pubblicazione, sia per il catalogo che a scopi promozionali a mezzo stampa.

 

3.6 Termini dell’invio

Per chi partecipa alle selezioni usando le piattaforme online indicate nel punto 3.3, il termine ultimo di iscrizione del proprio film dovrà avvenire entro e non oltre il 30 giugno 2020, entro le ore 23.59.

 

Per chi partecipa alle selezioni usando la posta tradizionale, tutto il materiale dovrà essere rigorosamente spedito con posta prioritaria semplice entro e non oltre il 30 giugno 2020 (farà fede il timbro postale) al seguente indirizzo:

 

Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse”

VISIONI CORTE INTERNATIONAL SHORT FILM FESTIVAL

c/o Gisella Calabrese – Via Luigi Cadorna 147 – 04026 Minturno (LT)

 

  1. Chi si iscrive online non deve spedire di nuovo la propria opera, né via Poste Italiane né tramite Corriere Espresso.

 

3.7 Comunicazioni ai finalisti

Tutti i finalisti ammessi alla competizione saranno avvisati a mezzo email all’indirizzo fornito all’atto dell’iscrizione alle selezioni; inoltre, l’elenco dei finalisti sarà visionabile contestualmente sul nostro sito www.visionicorte.it e sulla nostra pagina Facebook. Alle opere escluse dal concorso non sarà data alcuna comunicazione.

 

3.8 Clausola di salvaguardia

L’Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse” non è responsabile dei plichi danneggiati e/o pervenuti in ritardo, o di eventuali furti o smarrimenti. Ciascun autore risponde personalmente del contenuto della propria opera.

 

3.9 Diritti di privativa

L’iscrizione di un cortometraggio comporta la disponibilità gratuita (non in esclusiva) all’Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse” dei diritti di utilizzazione dell’opera, per gli usi connessi alla manifestazione, previa autorizzazione tramite l’apposito spazio nella scheda di iscrizione o per tacito consenso tramite iscrizione su piattaforma online. L’organizzazione avrà, senza limiti di tempo, tutti i diritti di utilizzazione, diffusione e duplicazione dei prodotti pervenuti, che saranno eventualmente utilizzati solo per attività culturali, attività di promozione della manifestazione stessa e per la segnalazione ad altri festival di cinema, tutte senza scopi di lucro. Le copie dei cortometraggi inviate non verranno restituite, ma saranno raccolte in un apposito archivio della sezione audiovisiva dell’Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse”.

 

3.10 Diritto d’Autore

L’Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse” declina ogni responsabilità dovuta alla riproduzione di corti contenenti materiale coperto da diritto d’autore, per il quale non sia stata regolarizzata la situazione con la SIAE.

 

3.11 Tutela della privacy

Tutti i dati personali raccolti dall’Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse” saranno trattati nel rispetto del D.L. 196 del 30 Giugno 2003 sulla protezione della privacy.

 

3.12 Rinvio

Per i casi controversi e per tutto quanto non espressamente previsto nel presente bando il giudizio finale spetta all’Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse”, altrimenti sarà competente il Foro di Cassino (FR) e farà fede la versione italiana del presente regolamento.

 

 

 

 

 

 

 

 

INFO & CONTATTI

Per qualsiasi informazione consultare il sito web: www.visionicorte.it

Inviare una e-mail a: info@visionicorte.it

 

In caso di ulteriori chiarimenti contattare:

 

dott.ssa Gisella Calabrese: + 39 347 4615269

dott. Giuseppe Mallozzi: + 39 340 2753738

Facebook: facebook.com/VisioniCorte

Twitter: @VisioniCorte

Instagram: @visionicorte

 

 

Associazione Culturale “Il Sogno di Ulisse” – VISIONI CORTE Film Festival

c/o Gisella Calabrese – Via Luigi Cadorna 147 – 04026 Minturno (LT)